Rame e società

Il rame gioca un ruolo fondamentale nella società odierna: per la nostra salute e il nostro benessere, a casa come nel commercio e nell’industria.”

Una articolata filiera consegna oltre 25 milioni di tonnellate di prodotti di rame ogni anno. Non tutto è sotto la nostra vista, dal momento che il rame è spesso nascosto sotto le pareti o ricoperto da un isolamento, ma comunque si può dire che quasi ogni momento della nostra vita è influenzato dai benefici forniti dai prodotti di rame.

Il rame è essenziale per la vita moderna. Consegna elettricità e acqua pura alle nostre case e città e da un fondamentale contributo per lo sviluppo sostenibile.

Il rame è un elemento indispensabile per tutte le forme di vita - per un adulto il fabbisogno giornaliero raccomandato e di 1-2 mg al giorno; inoltre le sue capacità antibatteriche riducono il rischio di contrarre infezioni nosocomiali, anche del 58%.

La superiore conduzione di calore ed elettricità da parte del rame protegge l’ambiente, perchè migliora l’efficienza energetica e le emissioni di gas serra.

Imagine life without...

Cosa sarebbe la vita di ogni giorno senza il rame? Questo video tocca le numerose applicazioni in cui il rame gioca un ruolo importante: l'elettricità, la monetazione, il trasporto, le telecomunicazioni, gli impianti dell'acqua e del gas, l'energia, l'industria, le coperture in edilizia...

Salute

Il rame è un element essenziale per tutti gli organismi viventi. Senza di esso, per esempio, il nostro sangue non riuscirebbe a portare l'ossigeno.

Ambiente

Il rame è un elemento naturale. E' presnte nella crosta terrestre, negli oceani, nei laghi e nei fiumi, sia in tracce che in ricchi deposti minerari.

Sostenibilità

Il rame gioca un truolo fondamentale per il mondo moderno: per la nostra salute e il nostro benessere, in casa come nell'industria e nel commercio.
Questo sito ospita cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, clicca qui. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Acconsento