News e info media

News
08 | 11 | 17
Pubblicazione di AQM: Atlante micrografico dei metalli - Il rame e le sue leghe
Produzione, Industrial
Per colmare una grande lacuna della bibliografia tecnica italiana, AQM sta per pubblicare un'opera editoriale di grande valore per i tecnici metallografi che operano nelle aziende metallurgiche e meccaniche di settore.
E' la prima edizione italiana della Collana "
Atlante Micrografico dei metalli e delle leghe non ferrose", dal titolo RAME E SUE LEGHE, che segue i due precedenti atlanti, dedicati alla micrografia degli acciai speciali da costruzione e da utensili.

Questo atlante, la cui pubblicazione è prevista per fine 2017, contiene le micrografie, a vari ingrandimenti e dettagliatamente descritte, del rame e sue leghe più usate nella metallurgia del rame appartenenti alle seguenti famiglie:
  • rame puro;
  • rame variamente microlegato;
  • ottoni normati e speciali;
  • bronzi normati e speciali, tra cui quelli all’alluminio;
  • cupronichel.
Sono state inserite micrografie delle leghe in diversi stati metallurgici, dal corretto al severamente surriscaldato o insufficientemente riscaldato, per dare una panoramica dei prodotti conformi e non conformi talvolta riscontrati al controllo qualità della produzione.
Quest’opera è uno strumento di  grandissima utilità per chiunque si occupi di metallografia e diagnostica di difetti del rame e sue leghe nelle imprese, nei laboratori e nei centri di ricerca, essendo raro trovare pubblicazioni di questo livello
in lingua italiana.
Il testo è suddiviso in sei capitoli:
  • Introduzione;
  • Tipi di rame;
  • Ottoni comuni e speciali;
  • Bronzi;
  • Bronzi all’alluminio o cuproallumini;
  • Cupronichel

Per ulteriori informazioni, si può inviare  un’email a veramattei@aqm.it, oppure telefonare al numero 030/9291700 dalle ore 9:00 alle ore 14:00.

Scarica qui il modulo d'ordine della pubblicazione (con sconto per le prenotazioni entro il 31/12/2017).
Questo sito ospita cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, clicca qui. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Acconsento